Tutto questo ti darò <br> Dolores Redondo

Tutto questo ti darò
Dolores Redondo

Thriller in Galizia

Paola Blandi
1 novembre 2017

Se sei il vedovo di un marchese appartenente a una nobile e antica casata galiziana, puoi aspettarti che la famiglia ti sia ostile e non solo in qualità di erede di un ingente patrimonio, ma perché porti alla luce quello che doveva rimanere un segreto: l’omosessualità del figlio maggiore di una casata che in quei luoghi ha detenuto il potere per secoli e non ha mai perso la sua influenza. Così per Manuel, noto scrittore di Madrid, la tragedia coincide con la partenza di un viaggio doloroso alla scoperta del passato del compagno che lo ha escluso da una parte fondamentale della sua vita: la famiglia. E piano piano si fa strada una verità ancora più sconvolgente: forse Alvaro è stato assassinato.

Riuscirà Manuel a riconciliarsi il passato del marito? E a scoprire la verità nonostante i despistaggi della gelida madre e del fratello Santiago? Il viaggio negli splendidi paesaggi della Galizia rigogliosi di natura e ricchi di vigneti sarà per Manuel anche un viaggio dell’anima e della scoperta di se stesso. Tra misteriose e profumate gardenie che appaiono dal nulla e l’appoggio insperato di un burbero e omofobo poliziotto in pensione Manuel arriverà a portare alla luce i segreti che grazie al suo potere la famiglia aveva affossato per anni e capirà anche che la verità ha tante sfumature, come quella terra aspra e bellissima e i suoi straordinari abitanti.

Dolores Redondo, chef e scrittrice che ha conquistato la notorietà internazionale con  Il guardiano invisibile (2013, Feltrinelli)  con questo nuovo romanzo “Tutto questo ti darò” edito da DeA Planeta ha conquistato il premio Planeta 2016. Il libro in Spagna ha venduto 350 mila copie, è in corso di traduzione in 22 Paesi e sono stati acquisiti i diritti per farne un film.
La Redondo entra con merito nella nutrita schiera di scrittrici di thriller, ma il suo è uno stile che la accosta più a Agatha Christie che non a Patricia Highsmith; meno cruenta e più attenta ai sentimenti e ai caratteri umani.  Gli ingredienti per tenere il lettore incollato fino alla soluzione del giallo (che nel frattempo raddoppia, perchè anche il suicidio del fratello minore di Alvaro diventa sospetto) ci sono tutti, compreso un pizzico di sovrannaturale.

Due curiosità: lo splendido maniero di As Grileiras  è ispirato al Palazzo di Santa Cruz de Rivadula che si trova a sudest di Santiago di Compostela ed è già diventato meta di pellegrinaggi di lettori e turisti.
Il titolo del romanzo si riferisce alla frase che Satana pronuncia davanti a Gesù nel deserto: “Tutte queste cose io ti darò se prostrandoti mi adorerai”. Alvaro non si è prostrato davanti al padre che lo voleva sposato per convenienza e alla fine ha pagato carissima la sua ribellione.


Share:



Autore Dolores Redondo
Titolo Tutto questo ti darò
Editore DeA Planeta Libri
Pagine 544
Prezzo €16.50