Il merlo <br> Gianni Simoni

Il merlo
Gianni Simoni

Paola Blandi
13 Novembre 2020

Gianni Simoni è un ex magistrato che ha condotto varie indagini in materia di criminalità organizzata, di eversione nera e di terrorismo e che si è dato alla letteratura con esiti felici grazie anche a personaggi  ispirati a una realtà che conosce bene. Come il protagonista del suo ultimo romanzo “Il merlo” (TEA libri), l’ex giudice Paolo Camporesi che dopo avere abbandonato l’ermellino indossa la toga di avvocato. Un uomo svogliato e disilluso che si accontenta di piccoli casi , aiutato da Adriana, una vicina di casa che gli fa da segretaria, donna delle pulizie  e – quando serve – anche da angelo custode. Una vita appartata e solitaria, che avrà una svolta inattesa quando il merlo che lo viene a trovare tutte le mattine gli fa finalmente guardare fuori dalla finestra (e anche da se stesso) per scoprire la sua dirimpettaia. La conoscenza di Laura porterà un amore inaspettato,  mentre nella vita professionale entrano nuovi casi che l’avvocato risolve brillantemente. Ma quando emerge il misterioso passato della donna, tutto precipita. Laura fugge, il più lontano possibile, per evitare nuove complicazioni e nuove ferite. E a questo punto inizia un capitolo completamente nuovo per Paolo, che decide  d’impulso di seguirla, fino a una sperduta isola del Pacifico. Cosa troverà alla fine del viaggio lo scoprirà il lettore. Perchè il finale di questo romanzo è decisamente sorprendente. Ricco di colpi di scena, con vari livelli e contenuti (anche troppi a mio parere) il romanzo parte come un giallo, si sviluppa come una storia d’amore si trasforma in un’avventura dai risvolti inattesi e termina con un viaggio psicologico alla ricerca di se stesso.

Il merlo
Gianni Simoni
Pagine 304

Prezzo cartaceo €15,00 – ebook €6,90
TEA libri


Share: