Giovanni Falcone <br> Le idee restano

Giovanni Falcone
Le idee restano

Maria Falcone racconta suo fratello

Paola Blandi
21 maggio 2017

Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini.

Quando Giovanni Falcone pronunciò queste parole pensava ai tanti servitori dello Stato lasciati soli nella lotta che combattevano ogni giorno contro la mafia. Per loro si era a lungo battuto ed era ben consapevole di essere egli stesso un bersaglio. Il 23 maggio 1992 nella strage di Capaci, il magistrato perse la vita insieme alla moglie Francesca Morvillo e tre agenti della scorta, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro. Due mesi dopo, la strage di Via d’Amelio strappò brutalmente alla vita il collega e amico Paolo Borsellino, insieme a cinque agenti di scorta. Ed è anche per questo tragico destino, oltre che per le tante battaglie e per la sincera amicizia che li legò, che i due vengono spesso raccontati insieme.
In questo libro Giovanni Falcone è ricordato dalla sorella che insieme alla giornalista Monica Mondo ne traccia il ritratto umanissimo: l’infanzia con i fratelli, la famiglia e gli insegnamenti, la Palermo in cui sono cresciuti, gli incontri e le amicizie, ma anche le passioni e gli ideali che hanno nutrito la sua vita normale e allo stesso tempo così eccezionale.  Oggi Falcone – afferma la sorella Maria- è di tutti, come è giusto che sia perchè la sua memoria è pubblica come quelli di tanti altri eroi ed è per questo che dalla tomba di famiglia il suo corpo è stato trasportato nella Basilica di san Domenico a Palermo.

A venticinque anni dalle due stragi  di Capaci e di Via d’Amelio e al di là delle tante domande ancora senza risposta o della valutazione dei risultati di quella lotta, è giusto ricordare Giovanni falcone così, come un uomo vero, retto, sorridente, coraggioso con la tenera rabbia di una sorella innamorata che ci invita a non dimenticare.


Share:



Autore Maria Falcone, Monica Mondo
Titolo Giovanni Falcone. Le Idee restano
Editore San Paolo
Pagine 140
Prezzo €15